El foc ed Corzan entla gorga di frat

11225430_940733262653351_1135941264937386337_n

Nella giornata che precede l’ultima domenica di Agosto, da innumerevoli anni nel nostro comune, vengono accesi fuochi in onore della Madonna di Corzano, protettrice della nostra vallata. All’imbrunire, al segnale convenuto del primo falò che si accende sul colle, subito, come per magia, decine e decine di fuochi appaiono sulle cime dei monti circostanti e nei vari rioni del paese a contendersi il primato del fuoco più bello. Questa suggestiva tradizione, purtroppo, negli ultimi anni si è andata quasi spegnendo (anche, ma non solo, per motivi legati al timore di incendi) ed i falò sono via via diventati sempre meno numerosi e meno belli. L’associazione Il faro di Corzano, nel tentativo di “rinfocolare” questa antica usanza, ha iniziato da alcuni anni ad organizzare una simpatica festa dal significativo titolo: “El foc ed Corzan entla gorga di frat”. Durante l’evento, sotto la sorveglianza dei Vigili del fuoco,  nel greto  del fiume a ridosso del settecentesco ponte dei frati viene acceso un gigantesco falò alla luce del quale i sampierani  possono godere di un piccolo rinfresco offerto dagli abitanti del quartiere.

Foto 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *